• Da Levanto a Monterosso, tra scorci d'infinito

Da Levanto a Monterosso, tra scorci d'infinito

05 Gennaio 2019

Percorso che non tradisce mai, nonostante il clima freddino che ci ha riservato questa giornata di gennaio in barba alle previsioni che assicuravano sole e caldo.

Rimandata due volte per mapltempo a novembre e dicembre, è stata scelta come prima uscita del 2019, sicuri del fascino e dela bellezza di questi panorami.

Piante di mirto e di corbezzoli, sentieri tra le rocce e i classici "scorci d'infinito" da Punta Mesco e dalle varie finestre che si aprivano verso il mare lungo il tracciato, ci hanno accompagnato verso la meta finale.

Un'escursione tra le più classiche e conosciute della costa ligure, che ha saputo anche stavolta regalare a tutti forti emozioni. 

Per maggiori informazioni o per richiedere un'escursione personalizzata clicca qui

(foto Ariella Nevicati)

(foto Ariella Nevicati)

(foto Carla Soffritti)

(foto Carla Soffritti)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Giovanna Spina)

(foto Giovanna Spina)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Iolanda Desimone)

(foto Iolanda Desimone)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Giovanna Spina)

(foto Giovanna Spina)

(foto Paolo Corradi)

(foto Paolo Corradi)

(foto Susy Vescovi)

(foto Susy Vescovi)

(foto Alessandro Morini)

(foto Alessandro Morini)

(foto Carla Soffritti)

(foto Carla Soffritti)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Monia Matarrese)

(foto Monia Matarrese)

(foto Sonia Nasi)

(foto Sonia Nasi)

(foto Paolo Corradi)

(foto Paolo Corradi)

(foto Paolo Corradi)

(foto Paolo Corradi)

(foto Carla Soffritti)

(foto Carla Soffritti)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Enrica Gambazza)

(foto Jessica Ambroggi)

(foto Jessica Ambroggi)

(foto Iolanda Desimone)

(foto Iolanda Desimone)

(foto Jessica Ambroggi)

(foto Jessica Ambroggi)

(foto Jessica Ambroggi)

(foto Jessica Ambroggi)