Da Framura a Bonassola (e Levanto), attraverso spettacolari sentieri a picco sul mare

Da Framura a Bonassola (e Levanto), attraverso spettacolari sentieri a picco sul mare
Diari di Viaggio

Da Framura a Bonassola (e Levanto), attraverso spettacolari sentieri a picco sul mare

Non in molti ci avevano creduto, per via delle pessime previsioni meteo. Ma stavolta (anche stavolta) ci è andata bene. La pioggia ci ha accompagnati in treno, mentre a Levanto aspettavamo il locale, e persino alla partenza da Framura. Ma poi si è miracolosamente aperto, come spesso accade al mare, dove le previsioni più brutte in breve si capovolgono con le turbolenze tipiche del litorale ligure. E quindi abbiamo camminato col bel tempo, dapprima nuvolo poi soleggiato, attraverso questi bellissimi sentieri immersi nella macchia mediterranea, tra lecci e pini mediterranei, lentischi e pitosfori. E soprattutto di corbezzoli, con i frutti gialli e rossi che si confondono con i fiori che diventeranno frutti l'autunno successivo. Il momento magico, come sempre, è stato il panorama dal Salto della Lepre, dove la vista spazia tra Punta Manara e il promotorio di Portofino, col mare blu cobalto di fronte. E dopo la classica mangiata alla focacceria di Bonassola, rilassante e "digestiva" passeggiata verso Levanto, lungo la galleria della ex ferrovia. Non in molti ci avevano creduto...

 

Per maggiori informazioni o per richiedere un'escursione personalizzata clicca qui